La guerra attualmente in corso ha causato una discesa particolarmente rilevante soprattutto dei prezzi delle azioni e delle obbligazioni russe. Relativamente alle prime, preciso innanzitutto che la Borsa di Mosca è rimasta chiusa per circa un mese dal 26 febbraio, e il 24 marzo ha riaperto...

Una discesa generica dei mercati finanziari o specifica di un settore rappresenta spesso un'ottima opportunità per investire. Simili situazioni si verificano sovente, infatti per esempio negli ultimi anni l'indice S&P500, relativo alle 500 più rappresentative aziende quotate negli USA, ha registrato all'incirca i seguenti tre...

Una settimana fa avevo raccontato come mediamente solo il 20% dei trader, ossia di chi compravende strumenti d'investimento sui mercati finanziari, riesca a guadagnare. A questa categoria di "operatori" appartiene certamente Lorenzo Misino, il primo italiano ad aver vinto la Coppa del Mondo di Trading categoria...

Nelle righe finali della mia ultima Curiosità ho commesso un errore nel riportare i dati statistici relativi alle performance dell'indice S&P500 (con reinvestimento dei dividendi), rilevati da Bloomberg, il colosso mondiale dell'informazione finanziaria: se dal rendimento complessivo di 31 anni (1990-2021), quindi di 11.615 giorni...

Un altro trending topic che soprattutto nelle ultime due settimane tiene tutto il mondo col fiato sospeso, professionisti della finanza e investitori compresi, è certamente il conflitto Russia-Ucraina. Nelle poche righe che seguono mi limito solamente a delineare le possibili conseguenze in ambito economico-finanziario, prendendo spunto dalle molte...