La locuzione sette sorelle è stata coniata nel 1945 da Enrico Mattei (fondatore di ENI), ad indicare le società che da allora alla crisi petrolifera del ‘73, si spartirono il mercato mondiale del petrolio: cinque erano statunitensi, una britannica e una olandese. Proprio Mattei chiese...

Qualche tempo fa avevo dedicato una mia Curiosità al tema della chiusura degli sportelli bancari, il cui numero è diminuito di oltre 10.000 unità (-25%) negli ultimi dieci anni, nel nostro Paese: oggi se ne contano poco più di 20.000, ma la tendenza è che...

A ottobre dello scorso anno il nostro Ministero degli Affari Esteri aveva pubblicato la notizia della nascita della Borsa Valori dell’Etiopia - Ethiopian Securities Exchange (ESX) - entro la prima metà del 2024. Il listino dovrebbe accogliere la quotazione di azioni di colossi a controllo...

A vent'anni dal crac di Parmalat, il più grosso per il nostro Paese, il 2023 è stato caratterizzato dal fallimento di alcuni grandi gruppi internazionali, di differenti settori. Nell'immobiliare, la cinese Evergrande ha presentato istanza di fallimento a New York in estate, mentre la statunitense...

Come ho evidenziato nella mia ultima Curiosità, il bancario è stato fra i settori che più hanno brillato nel 2023. Lo scalino più alto del podio se l'è però aggiudicato il tecnologico, ben rappresentato dall'indice della Borsa USA, Nasdaq, autore di una crescita di oltre...

All'inizio dello scorso anno, parte degli esperti sui mercati finanziari avevano profetizzato una recessione economica per il 2023, con un conseguente crollo dei mercati azionari. Quanto realmente accaduto è esattamente il contrario, infatti gli stessi sono saliti poderosamente, come testimoniano ad esempio le ottime performance dell'indice...

Come ho riferito spesso, la mia Curiosità settimanale nasce dall’idea di condividere con Voi notizie o aspetti curiosi sui quali mi imbatto durante le mie letture e i miei studi quotidiani. Il ruolo di un bravo consulente finanziario dev’essere infatti anche quello di consapevolizzare i...

Nel 2001 un analista della banca d'investimenti Goldman Sachs coniò il termine BRIC, in realtà un acronimo formato dalle iniziali di quattro paesi accomunati da caratteristiche simili: Brasile, Russia, India e Cina erano infatti caratterizzati da una popolazione numerosa, da un territorio vasto, dalla ricchezza...

Fra il 1960 e il 1990 Singapore, Hong Kong, Corea del Sud e Taiwan furono protagonisti di una crescita economico-finanziaria davvero notevole. Meglio noti con il nome di "tigri asiatiche", i quattro divennero leader mondiali in alcuni settori fra i quali il logistico, il tecnologico...

Il 2023 si avvia a conclusione con i mercati azionari in discreta ripresa, dopo la debacle del 2022: l'indice mondiale aveva chiuso con un -19% al 31 dicembre scorso, ora è in crescita del  14%.Non tutti i settori sono andati allo stesso modo: fra i migliori...